BrokerAffidabili

BrokerAffidabili Forum Broker con NanoLotti AFFIDABILI Reply To: Broker con NanoLotti AFFIDABILI

#6127
Riccardo.SalernoRiccardo Salerno
Participant

Il discorso è lungo e tecnico. In pratica, ci sono diverse strade per “fare” il broker:

1) Ti fai tutta l’infrastruttura tu da zero, cosa lunga e costosissima (OANDA).

2) Paghi un’azienda per installarti i loro server e dare la loro piattaforma (MetaQuotes con MetaTrader). Costa meno ma è ancora un’impegno molto sostanzioso, specialmente l’infrastruttura che deve sostenere i server, le connessioni e simili. Questa è la maggior parte dei broker Forex.

3) Hai già una tua piattaforma o la fai e ti appoggi a qualcuno che ti fornisca persino l’infrastruttura tecnologica, server + connessioni ecc. Questo è particolarmente indicato a broker piccoli e con pochi mezzi, quali gli italiani, specialmente quando il Forex non è il tuo mercato “core” ed il Forex lo dai come servizio per fidelizzare i clienti. E’ questo il caso di Directa, che contrariamente al suo nome, opera indirettamente tramite LMAX. Dato che le infrastrutture tecnologiche in Italia fanno schifo e ci si deve pur connettere all’estero a LMAX, questo causa parte dei loro problemi (non li conosco abbastanza per dire la causa di tutti). LMAX fa da “broker dei broker”, come una borsa privata e fornisce connettività su standard FIX (un formato di scambio dati molto usato nella finanza).

Per quanto riguarda te, trader privato, a te conviene un’accesso diretto alla piatta. Se hai già un conto da Directa, usa pure LMAX (con tutte le problematiche dovute all’aggiunta di un intermediario in più nella “filiera”), altrimenti potresti valutare OANDA, IB, Activ Trades, GFT, Pepperstone, Alpari ecc